Certificazione

In data 10.01.2012 è stato riconfermato, alla nostra AVIS Comunale di Cremona, l’attestato di Certificazione di Qualità ISO 9001:2008.

Da dove nasce questa certificazione?
Questo processo è iniziato nel febbraio 2003, in occasione dell’Assemblea Comunale, con la volontà di attivarsi perché la nostra sezione potesse ottenere tale certificazione.
L’AVIS Comunale di Cremona sarebbe stata la seconda in Italia, dopo la sezione di Legnano, ad ottenere un così alto riconoscimento!

Questa opportunità ha richiesto mesi di lavoro, con riunioni a ritmo serrato, fra il consulente preparatore ed il rappresentante associativo della qualità.
Dopo aver analizzato nei minimi particolari ogni attività, sanitaria e non, della nostra associazione ed averla regolata secondo le disposizioni della norma ISO 9001:2000, si è giunti alla redazione di un Manuale della Qualità.

A questo ha fatto seguito la stesura dettagliata di tutte le procedure tecniche, amministrative e sanitarie che caratterizzano la nostra AVIS Comunale di Cremona.
Ma perché una Certificazione di Qualità ?
Non certo per l’orgoglio di appendere in sede un nuovo titolo di cui vantarsi e per sempre!
Ottenere la Certificazione di Qualità è solo il primo passo di un lungo cammino che richiede impegno, costanza, progettazione e programmazione.
Qualità per AVIS vuol dire:

  • garantire la migliore gestione sanitaria e amministrativa dei propri soci;
  • garantire la correttezza di tutte le procedure che portano all’idoneità del donatore;
  • assicurare con scrupolo le direttive impartite da Centro Trasfusionale per la raccolta del sangue;
  • programmare annualmente gli obiettivi da raggiungere (es. aumento numero sacche raccolte, diminuzione abbandono ingiustificato soci, ecc.);
  • progettare tutte le possibili attività che concorrano a diffondere la cultura della solidarietà e della donazione del sangue.

La validità di questo impegno è garantita annualmente da una serie di verifiche sia interne, da parte di AVIS, che esterne, da parte dello stesso ente certificatore.